Libro rosso di Carl Gustav Jung - AudioRacconti.com

Vai ai contenuti
PROSA
dal Libro Rosso di Carl Gustav Jung
Carl Gustav Jung (Kesswil, 26 luglio 1875 – Küsnacht, 6 giugno 1961) è stato uno psichiatra, psicoanalista, antropologo, filosofo e accademico svizzero, una delle principali figure intellettuali del pensiero psicologico e psicoanalitico. Il Libro Rosso è un'opera di 205 pagine scritta e illustrata dallo psichiatra svizzero Carl Gustav Jung approssimativamente fra il 1913 e il 1930, ma pubblicata postuma soltanto nel 2009. Jung iniziò a lavorare al Libro Rosso a seguito della crisi epistemologica che attraversò dopo la pubblicazione di La libido: simboli e trasformazioni e alla rottura che ne derivò con Freud. Di contenuto autobiografico, il testo, che fa uso sia della parola scritta che delle immagini, costituisce un esempio di quello che Jung stesso definirà in seguito "immaginazione attiva".


Voce di Andrea de Nisco
2019 © Audioracconti.com è stato creato da Andrea de Nisco Tutti i diritti riservati. Le registrazioni audio disponibili su questo sito sono concesse da autori e interpreti per il solo ascolto personale. Non è consentito utilizzare i files audio e/o i testi per opere derivate e non possono essere copiati e linkati da altri siti. Per un uso diverso dall'ascolto personale è necessario richiedere il consenso a info@audioracconti.com | Immagini, marchi, proprietà intellettuali sono di proprietà dei legettimi titolari |
|  CATALOGO | POESIE  |  PROSA | MONOLOGHI  | CANZONI  |  VIP  |  IDEE  |
|  CATALOGO | POESIE  |  PROSA | MONOLOGHI  | CANZONI  |  VIP  |  IDEE  |
NOVITÀ
Torna ai contenuti